Autoconvocazione: appuntamento a Lucca in occasione del seminario #Paesedomani

autoconvocazione_9_maggioTappa a Lucca per l’Autoconvocazione del volontariato italiano; le reti che hanno promossol’incontro di Roma dello scorso 9 maggio saranno fra i protagonisti del seminario estivo di formazione civile organizzato dal Centro Nazionale per il Volontariato e dalla Fondazione Volontariato e Partecipazione, in programma a Lucca da venerdì 4 a domenica 6 settembre 2015.

L’incontro “Prospettive di cambiamento. Verso il 5 dicembre dell’autoconvocazione” fissato per domenica 6 settembre chiuderà la tre giorni del seminario e vedrà dialogare il vice presidente del Centro Nazionale per il Volontariato Pier Giorgio Licheri, il portavoce del Forum Nazionale Terzo Settore Pietro Barbieri, il presidente di CSVnet Stefano Tabò, la presidente di ConVol Emma Cavallaro.

La tappa di Lucca rappresenta un momento intermedio di lavoro e verifica del percorso che si concluderà il 5 dicembre con la Giornata Internazionale del Volontariato.

#Paesedomani. Il programma completo

L’apertura della tre giorni sarà alle 16.00 di venerdì 4 settembre con l’introduzione del presidente del Cnv Edoardo Patriarca e la sessione dedicata alle storie per il cambiamento: ospiti la giornalista del Tg1 Giovanna Rossiello, il direttore di VolontariatOggi.info Gianluca Testa e Gianluca Costantini ed Elettra Stamboulis di Graphic News che parleranno di graphic journalism.

Alle 18.00 la lezione inaugurale con il “Viaggio nel paese di domani” tenuta dal prof. Enrico Giovannini dell’Università di Roma Tor Vergata, già presidente dell’Istat ed ex Ministro del lavoro e delle politiche sociali del governo Letta.

Poi il tema immigrazione con il video dello spettacolo “Migrants. Migranti di ieri e di oggi” in collaborazione con la Fondazione Paolo Cresci per la storia dell’emigrazione italiana. Alle 21.30 ospite il teologo Paolo Greco con una chiacchierata dal tema “Dall’esilio all’esodo. Riflessioni per non smarrirsi nell’incertezza dei tempi nuovi”.

Sabato 5 settembre il seminario entra nel vivo con le relazioni di due docenti universitari. Leonardo Bianchi, dell’Università di Firenze parlerà sul tema “Dal mare nostrum alla terra di mezzo. La sussidiarietà e i suoi pericoli”, mentre Maurizio Ambrosini dell’Università di Milano su “Opzioni per il Paese di domani. Dall’accoglienza all’inclusione”.

Nel pomeriggio di sabato spazio all’interazione con “Conoscersi per comunicarsi. Laboratorio di accountability per associazioni trasparenti” e il dialogo fra i partecipanti e il direttore di Volontariato Oggi Giulio Sensi (La cassetta degli attrezzi della trasparenza”, del direttore di Raise The Wind Raffaele Picilli (Guadagnare risorse) e del segretario generale dell’Istituto Italiano della Donazione Cinzia Di Stasio (Guadagnare fiducia).

Sempre nel pomeriggio di sabato la sessione dedicata al tema “Conoscere, misurare, valutare” con ospiti il vicedirettore della Fondazione Censis Carla Collicelli (Il Paese oltre gli stereotipi. La situazione sociale), il segretario generale di Eurispes Marco Ricceri (Sotto la superficie. Conoscere e raccontare i fenomeni sommersi) e Andrea Bertocchini collaboratore della Fondazione Volontariato e Partecipazione (Foto di gruppo. I volontari e le organizzazioni in Italia). La sera in programma intrattenimento musicale offerto ai partecipanti al seminario.

L’ultima sessione domenica 6 settembre, oltre all’incontro dell’Autoconvocazione, si aprirà con lo scrittore e politico Edoardo Nesi (Passaggi generazionali. Memorie ed idee di italiani nelle crisi).
Per informazioni:

Per informazioni: www.centrovolontariato.net

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...